Termini e condizioni


1.  DEFINIZIONI E TERMINI

IPEC – è il nome commerciale della S.C. IPEC S.A., persona giuridica di nazionalità romena, con sede legale ad Alba Iulia, Via Simion Barnutiu n. 17, numero d'ordine all'Ufficio del Registro delle Imprese J01/1368/1994, partita IVA RO6698299.

Venditore – SC IPEC SA

Acquirente – persona fisica / persona giuridica o qualunque ente giuridico che si crea un conto sul sito ed esegue un ordine.

Cliente – persona fisica / persona giuridica che ha oppure ottiene accesso al CONTENUTO, tramite qualunque mezzo di comunicazione messo a disposizione da IPEC (elettronico, telefonico ecc.) oppure in base ad un accordo d'uso steso tra IPEC e lo stesso e che esige la creazione e l'uso di un CONTO.

Utente – ogni persona fisica/giuridica registrata sul sito, che alla fine del processo di creazione del conto, ha acconsentito le clausole specifiche del sito riportate nella sezione Termini e Condizioni generali.

Conto – la sezione del sito costituita da un indirizzo e-mail e una password che consente all'Acquirente di inviare l'ordine e che contiene delle informazioni sul cliente/l'acquirente e lo storico dell'Acquirente sul sito (Ordini, fatture fiscali, garanzie dei beni ecc.).

Sito – il dominio www.ipec.ro e i sottodomini dello stesso.

Ordine – un documento elettronico che interviene come forma di comunicazione tra il Venditore e l'Acquirente con il quale l'Acquirente invia al Venditore, tramite il sito, il suo intento di acquistare dei beni e dei servizi dal sito.

Beni e Servizi – qualunque prodotto o servizio, compresi i documenti e i servizi indicati nell'Ordine, che verranno forniti dal Venditore all'Acquirente in seguito al Contratto steso tra loro.

Campagna– l'azione di esporre ai fini commerciali, un numero finito di Beni e/o Servizi avendo una giacenza limitata e predefinita, per un periodo limitato di tempo fissato dal Venditore.

Contratto – rappresenta il contratto a distanza steso tra il Venditore e l'Acquirente, senza la presenza fisica simultanea del Venditore e dell'Acquirente.

Contenuto

•  tutte le informazioni riportate sul Sito che possono essere visitate, visualizzate o alle quali si può accedere diversamente tramite l'uso dell'apparecchiatura elettronica;

•  il contenuto di qualunque e-mail inviata agli Acquirenti dal Venditore tramite mezzi elettronici e/o qualunque altro mezzo di comunicazione disponibile;

•  ogni informazione comunicata tramite qualunque mezzo dal dipendente/collaboratore del Venditore all'Acquirente, in base ai dati di contatto specificato o meno dallo stesso;

•  informazioni riguardanti i Beni e/o i Servizi e/o le tariffe praticate dal Venditore in un determinato periodo;

•  informazioni riguardanti i beni e/o i servizi e/o le tariffe praticate dal terzo con il quale il Venditore ha steso dei contratti di partenariato, in un determinato periodo;

•  dati riguardanti il Venditore, oppure altri dati privilegiati dello stesso.

Documento – i presenti Termini e Condizioni.

Transazione – l'incasso o il rimborso di un importo risultato dalla vendita di un Bene e/o Servizio da parte di IPEC all'Acquirente, tramite l'uso dei servizi del processore di carte accettato dal Venditore, indipendentemente dalla modalità di consegna.

Specifiche – tutte le specifiche e/o le descrizioni dei Beni e dei Servizi, per come sono riportate nella descrizione degli stessi.

2. DOCUMENTI CONTRATTUALI

2.1. Registrando un suo Ordine sul Sito, l'Acquirente è d'accordo con la forma di comunicazione (per telefono oppure per e-mail) con la quale il Venditore svolge le sue operazioni commerciali.

2.2. La notifica ricevuta dall'Acquirente dopo aver effettuato l'Ordine ha ruolo informativo e non rappresenta l'accettazione dell'Ordine. Tale notifica viene inviata in modalità elettronica (e-mail) oppure per telefono.

2.3. Per delle valide ragioni, il Venditore si riserva il diritto di modificare la quantità dei Beni e/o dei Servizi riportati nell'Ordine. Se modifica la quantità di Beni e/o Servizi riportati nell'Ordine, avviserà l'Acquirente all'indirizzo e-mail oppure al numero di telefono messi a disposizione del Venditore al momento dell'esecuzione dell'Ordine e restituirà l'importo pagato.

2.4. Il contratto si ritiene steso tra il Venditore e l'Acquirente nel momento in cui l'Acquirente riceve da parte del Venditore, tramite posta elettronica e/o tramite SMS, la notifica di spedizione dell'Ordine.

3.  POLITICA DI VENDITA ONLINE

3.1. L'accesso ai fini dell'esecuzione di un Ordine è consentito a qualunque Cliente/Acquirente. Per dei validi motivi, IPEC si riserva il diritto di limitare l'accesso al Cliente/Acquirente ai fini dell'esecuzione di un Ordine e/o ad alcune modalità di pagamento accettate, nel caso in cui ritiene che considerata la condotta o l'attività del Cliente/Acquirente sul Sito, le azioni dello stesso potrebbero danneggiare in qualche modo IPEC. In uno di questi casi, il Cliente/l'Acquirente si può rivolgere al Dipartimento di Relazioni con i Clienti di IPEC per essere informato sulle ragioni che hanno portato all'applicazione dei provvedimenti sopraindicati.

3.2. La comunicazione con il Venditore può avvenire tramite l'interrazione diretta con lo stesso, oppure tramite gli indirizzi indicati nella sezione "contatti" del Sito. Il Venditore è libero di gestire le informazioni ricevute senza essere costretto a giustificarsi per questo.

3.3 Nel caso di un volume di traffico insolitamente alto proveniente da parte di una rete internet, IPEC si riserva il diritto di richiedere ai Clienti/Acquirenti di inserire a mano i codici di convalida del tipo captcha, ai fini di tutelare le informazioni riportate sul Sito.

3.4. Tutte le tariffe dei Beni e/o dei Servizi riportate sul Sito sono espresse in lei (RON) e comprendono l'I.V.A.

3.5. Nel caso dei pagamenti online, il Venditore non è/non può essere reso responsabile per alcun altro costo aggiuntivo sopportato dall'Acquirente, comprese le commissioni di cambio di valuta applicate dalla banca che ha emesso la carta dello stesso, nel caso in cui la moneta di emissione è diversa dal RON. La responsabilità per una tale azione è a carico esclusivo dell'Acquirente.

4. DIRITTO DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE

4.1. Il contenuto, per come è definito nella premessa, compresi i logo, rappresentazioni stilizzate, simboli commerciali, immagini statiche, immagini dinamiche, testo e/o contenuto multimedia presentati sul Sito, sono la proprietà esclusiva di IPEC, allo stesso essendo riservati tutti i diritti ottenuti a tal fine in maniera diretta o indiretta (tramite licenze d'uso e/o pubblicazione).

4.2. Al Cliente/l'Acquirente non è consentito copiare, distribuire, pubblicare, trasferire a terze parti, modificare e/o alterare, utilizzare, collegare, esporre, inserire qualunque Contenuto in qualsiasi altro contesto se non quello originale ideato da IPEC, inserire qualunque contenuto fuori dal Sito, rimuovere i marchi che significano il diritto d'autore di IPEC sul Contenuto, nonché partecipare al trasferimento, la vendita, la distribuzione di alcuni materiali realizzati tramite la riproduzione, la modifica o l'affissione del Contenuto,    se non ottiene il consenso preliminare scritto di IPEC.

4.3. Ogni Contenuto al quale il Cliente/l'Acquirente ha e/o ottiene accesso tramite qualunque modalità, si sottopone alle disposizioni del Documento, nel caso in cui il Contenuto non è corredato da un consenso d'uso specifico e validamente steso tra IPEC e lo stesso, e senza alcuna garanzia implicitamente o espressamente formulata da IPEC, in riferimento a quel Contenuto.

4.4. Il Cliente/l'Acquirente può copiare, trasferire e/o utilizzare il Contenuto soltanto per fini personali o non commerciali, soltanto nel caso in cui questi non entrano in conflitto con le disposizioni del Documento.

4.5. Nessun Contenuto inviato al Cliente o all'Acquirente, tramite qualsiasi mezzo di comunicazione (elettronico, telefonico ecc.) oppure acquisito dallo stesso tramite accesso, visita e/o visualizzazione costituisce un onere contrattuale da parte di IPEC e/o del dipendente/preposto IPEC che ha mediato il trasferimento di Contenuto, nel caso in cui questo esiste, nei confronti del relativo contenuto.

4.6. È vietato qualunque utilizzo del Contenuto per fini diversi da quelli espressamente consentiti con il presente Documento oppure del consenso di utilizzo che lo correda, nel caso in cui questo esiste.

5. L'ORDINE

5.1. Il Cliente/l'Acquirente può effettuare degli Ordini sul Sito, aggiungendo al carrello i Beni e/o i Servizi che desidera, e concluderà il suo ordine quando eseguirà il pagamento tramite una delle modalità espressamente indicate. Una volta aggiunto al carrello, un Bene e/o un servizio è disponibile per l'acquisto se risulta nelle giacenze. L'aggiunta di un Bene/Servizio al carrello, senza aver concluso l'Ordine, non comporta la registrazione di un ordine e nemmeno la prenotazione automatica del relativo Bene/Servizio.

5.2. Concludendo l'Ordine, l'Acquirente acconsente che tutti i dati forniti dallo stesso, necessari al processo d'acquisto, sono corretti, completi e veri alla data d'invio dell'Ordine.

5.3. Concludendo l'Ordine, l'Acquirente acconsente che il Venditore lo può contattare, tramite qualunque mezzo disponibile / accettato dal Venditore, in qualunque situazione in cui è necessario contattare l'Acquirente.

5.4. Il venditore può annullare l'Ordine effettuato dall'Acquirente, in seguito ad una notifica preliminare indirizzata all'Acquirente, senza alcun obbligo successivo di una parte nei confronti dell'altra oppure senza che una parte possa pretendere dall'altra dei danni-interessi nelle seguenti circostanze:

5.4.1. la banca che ha emesso la carta dell'Acquirente non accetta la transazione, nel caso del pagamento online;

5.4.2. la transazione viene invalidata dal processore di carte accettato da IPEC, nel caso del pagamento online;

5.4.3. i dati forniti dal Cliente/Acquirente, sul sito sono incompleti e/o incorretti;

5.5. L'Acquirente ha il diritto di recedere dal Contratto, ovvero di restituire un Bene oppure di rinunciare ad un Servizio, entro 14 giorni solari, senza invocare alcun motivo e senza sopportare altri costi, oltre a quelli di consegna.

Dunque, ai sensi dell'OUG n. 34/2014, il periodo di restituzione di un Bene o di rinuncia ad un Servizio scade entro 14 giorni da:

- il giorno in cui l'Acquirente entra nel possesso fisico dell'ultimo bene ordinato - nel caso in cui l'Acquirente ordina con un unico ordine vari prodotti che verranno consegnati a parte

- il giorno in cui l'Acquirente entra nel possesso fisico dell'ultimo Bene o dell'ultimo pezzo - nel caso della consegna di un prodotto che consiste in varie partite o pezzi,

5.6. Nel caso in cui l'Acquirente decide di recedere dal Contratto, questo contatterà il Venditore per telefono oppure tramite posta elettronica.

5.7. Nel caso in cui il Cliente/l'Acquirente richiede la recessione dal Contratto entro il termine legale di recesso dal contratto, egli deve restituire anche gli eventuali omaggi che hanno corredato il relativo prodotto. Nel caso in cui l'Ordine è stato saldato, il Venditore rimborserà l'importo entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dalla data di notifica del Venditore da parte dell'Acquirente sulla sua decisione di recedere dal Contratto. L'importo verrà rimborsato come segue:

5.7.1 per gli Ordini saldati con carta online - tramite bonifico sul conto dal quale è stato effettuato il pagamento;

5.7.2 per gli Ordini saldati con cambiali/in contrassegno/iTrasfer/bancomat - tramite bonifico bancario;

5.7.3. Il Venditore potrà rinviare il rimborso dell'importo fino al momento in cui riceverà i Beni venduti oppure fino a quando riceverà una prova secondo la quale questi sono stati spediti.

5.7.4 Nel caso in cui un Bene e/o un Servizio ordinato dall'Acquirente non può essere consegnato dal Venditore, quest'ultimo informerà il Cliente/l'Acquirente su questo fatto e restituirà nel conto dell'Acquirente il valore del Bene e/o del Servizio, entro e non oltre 7 (sette) giorni dalla data alla quale il Venditore ha saputo di questo fatto oppure dalla data alla quale l'Acquirente ha espresso il suo intento di rescindere il Contratto.

 

6. RISERVATEZZA

6.1. IPEC manterrà la riservatezza delle informazioni di qualunque natura che le verranno fornite. La divulgazione delle informazioni fornite potrà avvenire soltanto nelle condizioni indicate nel presente Documento.

6.2. L'acquirente/il cliente non farà alcuna dichiarazione pubblica, promozione, comunicato stampa o qualunque altra divulgazione verso terze parti sull'Ordine/il Contratto senza il consenso preliminare scritto del Venditore.

6.3. Trasmettendo delle informazioni o dei materiali tramite questo sito, offrite al Venditore accesso illimitato ed irrevocabile alle stesse, il diritto di utilizzare, riprodurre, visualizzare, modificare, inviare e distribuire tali materiali o informazioni. Inoltre, siete d'accordo che il Venditore possa utilizzare liberamente, per interesse personale, queste informazioni, idee, concetti, know-how o tecniche che ci avete trasmesso tramite il Sito. IPEC non farà l'oggetto di oneri relativi alla riservatezza delle informazioni trasmesse, se le leggi vigenti non prevedono specifiche diverse a tal fine.

6.4. Con la sua iscrizione nel data base di IPEC, il Cliente/l'Acquirente offre il suo consenso espresso, nei limiti delle leggi vigenti, di essere contattato da terzi, partner di IPEC: fornitori di servizi di marketing, altri fornitori di servizi ai fini dell'adempimento dell'oggetto del Contratto steso tra l'Acquirente e il Venditore, nonché dagli agenti statali, governativi, quando le leggi specifiche prevedono tale aspetto, nonché da altre aziende con cui IPEC può sviluppare dei programmi comuni di offerte sul mercato dei Beni e/o dei Servizi ecc.

 

7. FATTURAZIONE – PAGAMENTO

7.1. I prezzi dei Beni e dei Servizi visualizzati sul sito www.ipec.ro comprendono l'I.V.A., ai sensi delle leggi vigenti.

7.2. Il prezzo, la modalità di pagamento e il termine di pagamento sono specificate in ogni Ordine. Il Venditore emetterà all'Acquirente una fattura per i Beni e i Servizi consegnati, e l'Acquirente sarà tenuto a fornire tutte le informazioni necessarie all'emissione della fattura ai sensi delle leggi vigenti.

7.3. Il Venditore invierà all'Acquirente la fattura relativa all'Ordine che comprende Beni e/o Servizi venduti da IPEC, nonché per ogni altro pagamento attinente all'Ordine, esclusivamente in formato elettronico, aggiungendo la fattura nel Conto dell'Acquirente oppure tramite posta elettronica, all'indirizzo e-mail indicato dall'Acquirente nel suo Conto.

7.4. Per una corretta comunicazione della fattura attinente all'Ordine, l'Acquirente è tenuto ad aggiornare i dati del suo Conto ogni qualvolta che sia necessario, oppure ad accedere alle informazioni e ai documenti attinenti ad ogni Ordine, esistenti nel Conto.

7.5. Con questa modalità di comunicazione, l'Acquirente accede al suo conto e saprà esattamente lo stato delle fatture emesse da IPEC, le potrà salvare ed archiviare a sua volta in qualunque momento e in qualsiasi modalità desidera.

7.6. Inviando  l'Ordine, l'Acquirente esprime il suo consenso per ricevere le fatture in formato elettronico; IPEC le aggiungerà sul suo Conto oppure le invierà tramite posta elettronica, all'indirizzo e-mail indicato nel suo Conto.

7.7. Nel caso in cui tali informazioni non sono disponibili per più di 48 (quarantotto) ore sul Conto, ti preghiamo di segnalarcelo all'indirizzo e-mail: office@ipec.ro

7.8. I dati del bancomat del Cliente/Utente/Acquirente non saranno accessibili a IPEC e non saranno nemmeno archiviati da IPEC o dal processore di pagamenti integrato nel Sito, ma soltanto all'ente che autorizza la transazione, oppure ad un altro ente autorizzato ad erogare dei servizi di stoccaggio dati di identificazione della carta, e il Cliente/l'Utente/l'Acquirente sarà informato dell'identità dello stesso ente, prima di inserire i dati.

7.9 In alcuni casi, per mantenere la sicurezza delle Transazioni, al momento della registrazione dell'Ordine, all'Acquirente verrà chiesto di autorizzare il pagamento inserendo il relativo password.

7.10. Per motivi di sicurezza delle Transazioni, il Cliente/l'Utente/l'Acquirente viene consigliato di non rimanere collegato al Sito e di non impostare l'opzione di collegamento automatico sui dispositivi mobili. È vietato divulgare la password d'accesso al conto e si consiglia di utilizzare una password con un forte carattere di sicurezza (ad esempio: che contenga almeno 8 caratteri, che comprenda maiuscole, minuscole, cifre e caratteri speciali).

 

8.  CONSEGNA DEI BENI

8.1. Il Venditore s'impegna a consegnare i Beni tramite il sistema di corrieri door-to-door all'Acquirente oppure nel punto vendita di Alba Iulia, Via Alexandru Ioan Cuza n. 33-38, nel caso in cui il cliente sceglierà di ritirare i prodotti dal punto vendita.

8.2. Il Venditore assicurerà il confezionamento adeguato dei Beni.

8.3. Il Venditore eseguirà la consegna dei Beni e dei Servizi soltanto sul territorio della Romania.

 

9. TRASFERIMENTO DELLA PROPRIETÀ DEI BENI

9.1. La proprietà sui Beni verrà trasferita al momento della consegna, dopo che l'Acquirente effettuerà il pagamento nel posto indicato nell'Ordine (per consegna s'intende la firma per ricevimento apposta sul documento di trasporto fornito dal corriere oppure la firma per ricevimento apposta sulla fattura fiscale nel caso delle consegne effettuate dal personale del Venditore).

 

10. RESPONSABILITÀ

10.1. Il Venditore non può essere responsabile per i danni di qualunque tipo che l'Acquirente oppure qualsiasi terza parte può subire in seguito all'adempimento da parte del Venditore di qualunque suo onere in base all'Ordine e per danni che risultano dall'utilizzo dei Beni e dei Servizi dopo la consegna e in particolar modo per lo smarrimento degli stessi.

10.2. Creando ed utilizzando il Conto, il Cliente/l'Utente/l'Acquirente si assume la responsabilità di mantenere la riservatezza sui dati del Conto (user e password) e per la gestione dell'accesso al Conto, e nei limiti consentiti dalle leggi vigenti, è responsabile per l'attività svolta tramite il suo Conto.

10.3. Creando il Conto e/o utilizzando il Contenuto e/o l'invio degli Ordini, il Cliente / l'Utente / l'Acquirente accetta espressamente e senza alcun equivoco i Termini e le condizioni del Sito nell'ultima versione aggiornata che viene comunicata sul Sito, esistente alla data di creazione del Conto e/o dell'utilizzo del contenuto e/o alla data d'invio dell'Ordine.

10.4. Dopo la creazione del Conto, l'uso del Contenuto equivale all'accettazione delle modifiche intervenute sui Termini e le Condizioni del Sito e/o sulle versioni aggiornate dei Termini e delle Condizioni del Sito.

10.5. I termini e le condizioni del Sito possono essere modificati in qualunque momento da IPEC, questi essendo opponibili ai Clienti / Utenti / Acquirenti a partire dalla data di visualizzazione sul Sito. L'accettazione dei Termini e delle Condizioni del Sito viene confermata con la spunta del checkbox corrispondente del Sito e/o tramite l'invio dell'Ordine e/o tramite l'esecuzione di un pagamento online.

 

11. TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI

11.1. Ai sensi della Legge n. 677/2001 per la tutela delle persone in materie di trattamento dei dati sensibili e libera circolazione di tali dati, e successive modifiche ed integrazioni, IPEC è tenuta a gestire in condizioni di sicurezza e soltanto ai fini specificati, i dati sensibili che le vengono forniti.

11.2. Lo scopo della raccolta dati è:

- informare i Clienti/gli Acquirenti sullo stato del loro Conto, compresa la convalida, la spedizione e la fatturazione degli Ordini, la risoluzione degli annullamenti o dei problemi di qualunque natura relativi ad un Ordine, ai Beni e/o ai servizi acquistati;

- di ricerca di mercato, di monitoraggio delle vendite e del comportamento del Cliente/Acquirente.

11.3. Compilando i dati nel formato di creazione del Conto e/o di Ordine, l'Acquirente dichiara ed accetta incondizionatamente che i suoi dati sensibili siano inseriti nel data base di IPEC, ed acconsente espressamente e senza alcun equivoco che tutti questi dati sensibili vengano salvati, utilizzati e trattati ai fini riportati qui sopra, al punto 11.2.

11.4. Dopo aver letto il Documento avete appreso che vi sono garantiti i diritti previsti dalla legge, ovvero il diritto all'informazione, il diritto d'accesso ai dati, il diritto d'intervento, il diritto di opposizione, il diritto di non essere sottoposti ad una decisione individuale, il diritto di rivolgersi ai fori giudiziari in caso di violazione dei diritti garantiti dalla Legge 677/2001 per la tutela delle persone per quanto riguarda il trattamento dei dati sensibili e la libera circolazione di tali dati.

11.5. In base ad una domanda scritta, datata, firmata e spedita alla SC IPEC SA, Via Alexandru Ioan Cuza n. 33-38, città di Alba Iulia, provincia di Alba, potete richiedere, a titolo gratuito, una volta all'anno, che vi venga confermato il fatto che i dati sensibili sono trattati o meno.

11.6. In base ad una domanda scritta, datata, firmata e spedita alla SC IPEC SA, Via Alexandru Ioan Cuza n. 33-38, città di Alba Iulia, provincia di Alba, potete esercitare il diritto d'intervento sui dati, a seconda del caso:

11.7.. la rettifica, l'aggiornamento, il blocco o la cancellazione dei dati il cui trattamento non è conforme alla legge 677/2001 per la tutela delle persone per quanto riguarda il trattamento dei dati sensibili e la libera circolazione di tali dati, in particolar modo dei dati incompleti o inesatti;

11.7.1. la trasformazione in dati anonimi dei dati il cui trattamento non è conforme alla legge 677/2001 per la tutela delle persone per quanto riguarda il trattamento dei dati sensibili e la libera circolazione di tali dati;

11.7.2. la notifica ai terzi ai quali sono stati divulgati i dati, se questa notifica non si dimostra impossibile oppure non comporta un impegno sproporzionato rispetto all'interesse legitimo che potrebbe essere offeso.

11.8. Inoltre, IPEC può fornire i dati sensibili dell'Acquirente ad altre aziende con cui ha dei rapporti di partenariato, ma soltanto in base ad un impegno di riservatezza da parte degli stessi e soltanto ai fini indicati al punto 11.2., con il quale garantisce che tali dati sono conservati in sicurezza e che la fornitura di tali informazioni personali avviene ai sensi delle leggi vigenti, nella seguente modalità: ai fornitori di servizi di corriere, ai fornitori di servizi di marketing, ai fornitori di servizi di pagamento/bancari, telemarketing o altri servizi, forniti da aziende con le quali possiamo sviluppare dei programmi comuni di offerta sul mercato dei nostri Beni e Servizi, assicuratori.

11.9. Le informazioni dell'Acquirente a carattere personale possono essere fornite anche alla Procura della Repubblica, alla Polizia, ai fori giudiziari e ad altri organi statali abilitati, in base e nei limiti delle disposizioni di legge e in seguito a delle domande espressamente formulate.

 

12 FORZA MAGGIORE

12.1. Nessuna delle parti sarà responsabile per l'inadempimento dei suoi oneri contrattuali, se un tale inadempimento a termine e/o in maniera inadeguata, è dovuta in tutto o in parte ad un evento di forza maggiore. La forza maggiore è l'evento imprevedibile, fuori dal controllo delle parti e che non può essere evitato.

12.2. Se entro 15 (quindici) giorni dalla data del suo intervento, il relativo evento non cessa, ogni parte avrà il diritto di notificare all'altra la cessazione di pieno diritto del Contratto, senza che una delle stesse possa pretendere dall'altra dei danni-interessi.

13. LA LEGGE ATTUABILE – LA GIURISDIZIONE

Il presente Contratto è sottoposto alle leggi romene. Le eventuali controversie intervenute tra IPEC e i Clienti/gli Acquirenti si risolveranno per via amichevole oppure, qualora questo non sia possibile, le controversie verranno risolte dai fori giudiziari romeni competenti della città di Alba Iulia.